#Automotive
Collaborazioni che portano nel futuro.
di Redazione Audi Experience del 20.01.2017

Si chiama EVA+, Electric Vehicles Arteries, il progetto di mobilità elettrica che coinvolgerà nei prossimi tre anni Italia e Austria, con l’obiettivo di costruire un’infrastruttura di ricarica veloce per veicoli elettrici lungo le principali strade e autostrade. 

Nell’ottica di implementare il progetto EVA+ in Italia, Enel, Audi e altri importanti brand di automotive stanno stringendo accordi con le concessionarie autostradali. L’obiettivo è valorizzare la componente di innovazione tecnologica e commerciale dell’iniziativa.

Il progetto prevede di installare 200 stazioni di ricarica veloce, sperimentando soluzioni tecnologiche innovative e analizzando le necessità dei clienti per individuare i migliori punti in cui installare le stazioni di ricarica. Questo consentirà a tutti i possessori di vetture elettriche di effettuare viaggi di lunga durata in modo davvero sostenibile.

Grazie alla stretta collaborazione prevista nel progetto tra player del settore elettrico e case automobilistiche, il progetto EVA+ riveste anche un’importanza strategica per il futuro della mobilità sostenibile su tutto il territorio italiano, in quanto consentirà alla mobilità elettrica di uscire dal dominio urbano in cui è rimasta confinata in questi primi anni.

Per perseguire al meglio questo obiettivo, Audi sta già lavorando alla produzione di nuovi modelli completamenti elettrici. Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti.